Aversa

“Giulia una storia d’amore”, presentazione del libro

Giulia D'AmoreAVERSA. Lunedì 26 settembre, alle ore 17, presso la sala Guitmondo, nel Seminario Vescovile di Aversa, ci sarà la presentazione del libro “Giulia una storia d’amore” scritto dal sacerdote Michele Salato, parroco di Sant’Audeno.

Lo scritto è una vera e propria testimonianza che racconta la vita di questa giovane fanciulla di Frignano, nata nel 1928 e morta per aver contratto il tifo il 2 Gennaio del 1949. Nonostante la sua breve esistenza Giulia ha lasciato una fortissima eredità spirituale. Infatti nel 1943 inizia la formaziona a Napoli nella casa di Don Bosco dove scopre la sua forte vocazione per la vita religiosa e la consacrazione a Cristo, che le comporta gravi ostilità in seno alla sua famiglia terrena.

Ma Giulia guarda alla sua famiglia divina e nel 1945riceverà l’abito delle figlie di Maria proprio nel giorno dedicato alla Beata Vergine Ausiliatrice. Due anni dopo la morte il suo corpo traslato dal locale cimitero verrà tumulato nella Chiesa parrochiale dei Santi Nazario e Celsio, dove ancora oggi riposano le sue spoglie mortali. A presiedere la presentazione del libro, oltre all’autore don Michele Salato, ci sarà S.E. Mons. Angelo Spinilo, vescovo di Aversa.

Ad introdurre i lavorio Padre Fiorenzo Mastroianni, direttore del Centro di Produzione della Telediffusione Cattolica di Napoli, Aniello Vitale, presidente diocesano dell’Associazione Cattolica, don Vincenzo Di Marino, Assistente Azione Cattolica settore adulti dell’Arcidiocesi di Amalfi e Cava dei Tirreni, ed il sindaco di Frignano Gabriele Piatto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, scarsa pressione dell'acqua nelle abitazioni: "Uniti Si Può Fare" chiede verifiche - https://t.co/lFdWLZUlE4

Gricignano, allerta meteo: scuole chiuse il 20 novembre - https://t.co/baWGXMGuVy

Traffico internazionale di cuccioli dall'Est Europa al Nord Italia: 8 arresti - https://t.co/Wrk38I5h7b

Spaccio di droga sul litorale romano: 10 arresti - https://t.co/SJOs7ltw8N

Condividi con un amico