Succivo

Eugenio Perrotta vince il Gran Premio dei pony trottatori

SUCCIVO. All’ippodromo del Gariglianosi è svolta la terza edizione del Gran Premio estivo di pony trotto, in cui ha trionfato Eugenio Perrotta, di Succivo, che in tre anni ha conquistato due primi posti e un secondo posto.

Ma l’edizione 2011 è stata di notevole importanza per la scuderia Perrotta, visto che Eugenio ha vinto con un nuovo pony, di nome “Varenne”, nato in Italia ma cresciuto in Svezia, dove ha vinto diverse corse. Il pony è arrivato in Italia da appena due mesie già si è messo in evidenza, visto che alla prima corsa in un ippodromo italiano si èclassificato al primo posto.

Dopo 20 metri Eugenio e Varenne già erano in testae fino al palo hanno dato circa 200 metri agli avversari, sotto gli occhi di tanti spettatori che hanno seguito la corsa. Eugenio e Varenne hanno subito dimostrato di capirsi e di formare un buon binomio, visto che il pony storico del giovane driver succivese, “Stellina”, sta per diventare mamma.

I festeggiamenti nella scuderia Perrotta sono durati per tutta la notte: Eugenio ha dedicato la vittoria al papà Giovanni che ha compiuto 40 anni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico