Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, Villano sulla questione debiti: “Boutade estiva”

 CASTEL MORRONE. “E’ la solita boutade estiva”. Cosi commenta il sindaco facente funzioni (vista l’assenza del primo cittadino Pietro Riello per un periodo di vacanza) Cristoforo Villano

… alle affermazioni relative al disavanzo di bilancio e la situazione debitoria dell’Ente Comunale morronese, rilasciate nei giorni scorsi dal consigliere di minoranza Aniello Riello. Villano, delegato alle Finanze, spiega: “Il consigliere Aniello Riello dovrebbe sapere molto bene qual è la reale situazione debitoria del Comune e i motivi che l’hanno generata, quindi è inutile lanciare affermazioni o quanto meglio vere e proprie sentenze sull’operato dell’amministrazione comunale. Ma – aggiunge Villano – qualora gli sia sfuggito qualche passaggio fondamentale, cosa che può accadere, sono sempre pronto a fornire delle chiare e precise risposte, sempre che lui voglia sia chiaro, da parte mia non c’è nessun problema al riguardo. Non so – continua il delegato alle Finanze – se alla fine gli convenga tanto. Ma chiusa questa questione e tornando alla realtà dei fatti posso rassicurare gli onesti contribuenti morronesi che si è già trovati un piano di rientro per tale situazione debitoria, che preciso nuovamente è stata generata da una situazione endemica che strisciava già da molti anni, quindi non si metteranno nel modo più assoluto le mani nelle tasche dei cittadini, come qualcuno si sforza di far credere a tutti i costi. Anzi in linea con quanto affermato nel programma elettorale della lista Rinascita Morronese e poi confermato in Consiglio Comunale dal sindaco nelle linee programmatiche di mandato, si cercherà di armonizzare il fardello tributario che grava su ogni famiglia morronese, riducendo le tasse se possibile e sicuramente non aumentandole”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico