Italia

E’ morto il giornalista Giuseppe D’Avanzo, grande firma di Repubblica

Giuseppe D'AvanzoROMA.Lutto nel mondo del giornalismo italiano per la morte improvvisa di Giuseppe D’Avanzo, giornalista e scrittore.

Nato a Napoli nel 1953, laureato in filosofia, ha lavorato a Repubblica, poi per un periodo al Corriere della Sera e di nuovo a Repubblica di cui è sempre stato una firma di spicco.

Ha curato con il collega Carlo Bonini, i principali scoop investigativi nei quali la cronaca nera si è incrociata con la politica, soprattutto estera e militare. Con il cronista Attilio Bolzoni, esperto di mafia, ha pubblicato “Il Capo dei Capi. Vita e carriera criminale di Totò Riina” (Rizzoli, 2007, decima edizione), da cui è stata tratta un’omonima miniserie tv trasmessa da Canale 5.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico