Home

Napoli: si prova per Palombo, Trezeguet si avvicina, spunta anche Diamanti

Alessandro DiamantiComincia sempre più a prendere forma il Napoli della prossima stagione. L’attenzione di Riccardo Bigon è sempre più diretta al centrocampo dove, per ora, si sono registrati i maggiori movimenti …

… viste le cessioni di Pazienza alla Juventus, di Blasi con Santacroce al Parma e il mancato riscatto di Yebda mentre sul fronte arrivi si è registrato Donadel, che ha stretto un accordo per 5 anni, e lo svizzero Dzemaili. La società sembra essere in una situazione di stallo visto che c’è il netto interesse per Wilson Palacios del Tottenham, il quale sarebbe l’ideale per sostituire Hamsik o lo stesso Gargano, ma a tenere banco risulta essere la situazione di Inler che non è d’accordo con i partenopei sugli aspetti relativi ai diritte diritti d’immagine che non vorrebbe cedere del tutto alla società. Insomma, gli accordi da parte del Napoli con l’Udinese ci sono ma il giocatore rimanda il suo sì definitivo.

La grande novità però è legata ad un forte regista di centrocampo italiano: si tratta di Angelo Palombo in forza alla Samp. Il giocatore sarebbe l’innesto giusto sulla linea mediana essendo dotato, tra l’altro, di esperienza europea. Mazzarri avrebbe fatto il suo nome e la società l’avrebbe contattato nei giorni scorsi. L’unico intralcio per la conclusione positiva dell’affare è il suo attaccamento Sampdoria con la quale ha recentemente prolungato il contratto mettendo nelle mani del club il suo futuro. Nelle prossime ore la trattativa potrebbe comunque progredire.

Intanto, spunta il nome di Alessandro Diamanti. Il centrocampista classe 1983 del Brescia sembra essere deciso a lasciare la Lombardia vista anche la retrocessione delle “rondini” e i grandi riflettori della Champions lo potrebbero spingere a Napoli. Sul giocatore di Prato c’è la Fiorentina ma l’impressione è che una proposta decisa da parte di Bigon potrebbe chiudere l’affare.

Per l’attacco tiene banco il nome di David Trezeguet. L’ex attaccante della Juventus vuole tornare in Italia e proprio la piazza napoletana sarebbe quella a lui più gradita . Il francese piace a De Laurentiis che vede in lui quell’attaccante di esperienza di cui il Napoli ha bisogno. La trattativa potrebbe così concretizzarsi, come sottolinea il procuratore dell’attaccante Caliendo ai microfoni di Radio Sportiva: “Non so se alludesse a lui De Laurentiis quando parlò di attaccante a doppia cifra, certo è che quest’anno David ha dimostrato di avere ancora una grande voglia di far bene:non abbiamo mai avuto tante richieste come quest’anno, abbiamo solo l´imbarazzo della scelta. David è uno degli attaccanti principi e Mazzarri non è uno sprovveduto, sa bene che è l´uomo giusto per il suo schema e per garantirgli un certo bottino di gol. Non potrebbe essere riserva un giocatore come lui, è un fatto che m fa ridere, Trezeguet non deve chiedere di fare il titolare, è il campo che lo decide. Andrà in Italia? Per ora abbiamo offerte da Usa, Qatar e Francia. Tra Napoli e David c’è stato un lungo corteggiamento in passato, un fidanzamento, ma il matrimonio poi non si è fatto. Sono ottimista, lui è rimasto meravigliato dell´affetto dei tifosi napoletani per i propri giocatori”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico