Caserta

Lite fra coniugi, uomo arrestato per possesso illegale di fucile

 CASERTA. Un uomo di 46 anni, Luca Zampella,è stato arrestato dagli agenti dell’Ufficio di prevenzione generale della Questura a Caserta.

I poliziotti sono intervenuti in via Cappuccini, dove vivono Zampella e la moglie, che da tempo vivono separati e che in quel momentostavano litigando. Proprio la circostanza ha portato gli agenti a scoprire un fucile illegalmente detenuto. Il 46enne è stato arrestato per detenzione illegale di fucile e rinchiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico