Succivo

Prima rassegna corale “Cor d’Armonie”

 SUCCIVO. Un paese diventa grande non solo per il numero degli abitanti ma soprattutto attraverso la promozione della cultura che non è mai troppa.

Da quest’anno Succivo avrà un proprio appuntamento musicale con lo scopo di diventare un tradizionale incontro annuale nel quale condividere con altre realtà la comune passione per il canto corale. Nasce la prima rassegna corale intitolata “Cor d’Armonie”. Iniziativa culturale ideata da Giovanni Luongo che, con intelligenza e umiltà, ha affidato l’organizzazione artistica nelle mani esperte del maestro Stefano Patricelli, organista e direttore di coro che da più di 10 anni svolge intensa attività musicale sul territorio nonché fondatore e direttore della prima Corale Polifonica succivese. La rassegna, subito promossa dal parroco don Crescenzo Abbate vedrà anche la collaborazione del Comune di Succivo presieduto dal neo sindaco Antonio Tinto. Quattro cori polifonici si esibiranno venerdì 1 luglio, alle ore 20.30, nella splendida e suggestiva cornice della Parrocchia della Trasfigurazione.

I cori partecipanti, selezionati dopo un’accurata analisi d’ascolto saranno: il Coro Polifonico della Pietrasanta di Napoli diretto dal maestro Rosario Peluso; la Corale Polifonica “Sannita” di Benevento diretta dal maestro p. Antonio Pirozzolo; la Corale Polifonica “Flos Carmeli” di Caivano (Napoli) diretta dal maestro Giuseppe De Domenico; la Corale Polifonica “Laudate Dominum” di Frattaminore (Napoli) diretta dal maestro Rosaria Bencivenga. A fine serata i quattro cori riceveranno una targa di partecipazione, e solo ad uno di essi sarà conferita la targa “Migliore Esecuzione” donata dalla famiglia Cinquegrana in ricordo del compianto don Carlo parroco dal 1973 al 2001 del popolo succivese. Il conferimento della suddetta targa sarà assegnata da una valida giuria di esperti e professionisti presieduta dal maestro Patricelli.

La giuria esaminatrice sarò composta dal: professor Antonio Polidoro; docente titolare del Conservatorio di Musica di Napoli; maestro Carmela De Felice, soprano aggiunto del Coro del Teatro San Carlo di Napoli; maestro Christian Deliso, direttore musicale del Baltimore Opera Theatre – Stati Uniti d’America; professor Domenico Sapio, docente titolare del Conservatorio di Musica di Rodi Garganico – Foggia. Con l’augurio che possa essere l’inizio di una serie di edizioni, non ci resta che attendere venerdì 1 luglio e rivolgere l’invito ad appassionati, esperti e quanti apprezzano quella musica colta e elaborata che, nonostante i crescenti dilettantismi e facili improvvisatori, resta tutt’oggi inalterata e immortale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico