Succivo

Pd: “Di Lemma ha agito contro il partito”. La replica: “Necessaria nuova fase”

 SUCCIVO. Al caro amico Ludovico Di Lemma volevamo solo rammentare che il più grande atto di incoerenza per un politico è violare un valore importante quale l’appartenenza, che dovrebbe essere l’elemento imprescindibile di ogni visione politica e partitica.

Il 3 aprile scorso Di Lemma, consegnando le sue dimissioni dal direttivo al segretario del Partito democratico di Succivo, Teresa Giulia Crispino, e decidendo di appoggiare un’altra lista anche a discapito del proprio partito, ha contributo, con i “mezzucci politicamente scorretti”, che attualmente critica con veemenza, a distruggere piuttosto che ad edificare. Al nostro amico volevamo anche ricordare quanto siano sterili le dispute telematiche ed invitarlo dunque a discussioni più feconde e costruttive nella sede del partito, il luogo sicuramente più idoneo per un serio e sereno confronto politico.

Il direttivo cittadino del Pd

LA REPLICA DI DI LEMMA: Cari amici, è solo per amore del vero e non già per fare inutile polemica che ho inteso scrivere attraverso le pagine di questo giornale on line. Del resto non è colpa mia se il Pd di Succivo individua prima Peppe Mitrano come candidato a Sindaco, poi lo scarica, poi decide di “astenersi” dalle elezioni, poi il suo presidente dice di volersi comunque candidare e, invece di fare una lista Pd con lui candidato a sindaco, va a chiedere ospitalità alla lista di Progetto per Succivo da cui, appena eletto, prende le distanze per creare il Pd in consiglio comunale, dimostrando di non conoscere i regolamenti. Onestamente, pur volendo agire secondo il principio dell’appartenenza e dell’obbedienza, ho una grande difficoltà ad individuare una chiara e coerente linea politica di partito. E’ il caso che la dirigenza prenda atto del suo fallimento e si rimetta in discussione, dimettendosi, ed aprendo un confronto al quale non ci siamo mai sottratti. L’occasione c’è, ed è anche a breve, le assemblee di circolo del 15 e 16 luglio, previste prima del congresso provinciale del 23 luglio prossimo. Ludovico Di Lemma

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico