Sant’Arpino

PulciNellaMente premia Commissione Pari Opportunità

Iolanda BoerioSANT’ARPINO. “Un premio attraverso il quale si riconosce un lavoro, passionale e intenso, portato avanti negli anni contro ogni forma di sopraffazione e disparità di trattamento di genere”.

Parole di Iolanda Boerio (nella foto), presidente della Commissione Pari Opportunità di Sant’Arpinom che ha così commentato il conferimento alla medesima commissione della Medaglia Premio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano da parte dei promotori della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola “PulciNellaMente”.

Nel corso della manifestazione, ritenuta tra i più importanti appuntamenti di teatro educazione in Italia, le componenti della Commissione Pari Opportunità del Comune Atellano hanno avuto la possibilità di illustrare al folto pubblico partecipante il cospicuo lavoro, mirato e concreto, che quotidianamente viene attuato su tematiche tutt’altro che superate e marginali. In particolare, grazie anche alla proficua collaborazione con la Parrocchia di Sant’Elpidio Vescovo, è stato realizzato un interessante video – spot dal titolo “Donna trova il coraggio…esci dal silenzio”, la cui proiezione al Teatro Lendi ha suscitato non poche emozioni e riflessioni su problematiche che, nostro malgrado, sono ancora fortemente presenti nelle cronache quotidiane. Profondo nelle sue motivazioni e in grado di accendere i riflettori su tematiche particolarmente sentite dalla nostra società, il video – spot si è rivelato un lavoro di grande impatto sociale tanto da essere premiato dagli ideatori di PulciNellaMente, Elpidio Iorio, Carmela Barbato e Antonio Iavazzo, con il riconoscimento più importante della rassegna ovvero la medaglia – premio del Presidente Napolitano.

“Un risultato per noi inaspettato e fortemente gradito – continua la presidente Boerio – per l’ottenimento del quale ringraziamo in primis Elpidio Iorio, Carmela Barbato e Antonio Iavazzo che con il loro gesto hanno dato chiara dimostrazione di apprezzare e condividere il nostro lavoro. Il video spot – curato con grande impegno da Luigi Iovinella, dagli educatori e dai membri della C.P.O. Imma Quattromani e Mariella Lettera – è la testimonianza più eloquente del nostro impegno. Voglio anche ringraziare il parroco Don Umberto D’Alia e il vice Don Raffaele Vitale, sempre vicini a noi; il sindaco Eugenio Di Santo e il consigliere delegato alle pari opportunità Maurizio Di Serio che non perdono occasione per dimostrare quanto sia centrale il tema delle pari opportunità nella loro intensa e articolata attività amministrativa; infine mi sia consentito di rivolgere un immenso grazie a tutte le componenti della commissione che in silenzio e con grande tenacia lavorano per l’affermazione nella nostra Comunità di diritti civili fondamentali”.

La cerimonia per il conferimento della Medaglia Premio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si terrà lunedì 6 giugno, alle ore 18, nel corso dell’incontro con il giudiceRaffaele Cantone, tra i magistrati più coraggiosi e impegnati sul fronte del contrasto alla camorra.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico