Home

Napoli, De Laurentiis non si ferma: si punta a Banega

BanegaIl Napoli versione Champions della prossima stagione si sta formando. In attesa di definire gli ultimi dettagli per GokhanInler e Domenico Criscito, la società partenopea non si ferma sul mercato con l’obiettivo di formare una squadra che possa davvero dire la sua anche in Europa.

Il nome nuovo, che per l’Italia tanto nuovo non è, è quello del regista del Valencia Banega, classe 1988, sulle cui tracce c’è anche l’Inter ormai da tempo. L’argentino potrebbe aggiungere ulteriore tecnica oltre che una buona forza fisica ad un centrocampo già di spessore. La richiesta degli spagnoli si aggira intorno ai 15 milioni di euro, cifra che Bigon non vorrebbe spendere direttamente, bensì sta trattando per un prestito oneroso, 5 milioni di euro, con riscatto di 8 milioni di euro. Inoltre per il giocatore sarebbero assicurati 2 milioni di ingaggio rispettando la piena politica di risparmio attuata finora dal presidente De Laurentiis.

Il procuratore del centrocampista Braulio Vazquez ha però negato l’esistenza di qualsiasi trattativa col Napoli, intervistato da Radio Crc: “Non c’è il Napoli tra le squadre italiane che mi hanno chiesto Banega. Dovesse arrivare un’offerta, 10 o 15 milioni sono pochi per un giocatore importante come lui. In più, dopo la Coppa America, il giocatore avrà una valutazione più importante rispetto a questo momento per cui si rivaluterà il calciatore”.

L’impressione è che molto dipenderà dalla volontà che mostreranno i club nel volerlo nelle loro squadre. Se l’affare dovesse fallire, il club partenopeo potrebbe anche fermarsi per quanto riguarda il centrocampo visto che Bigon è a Milano sia per definire la questione Criscito, sia per trattare con lo svincolato Donadel. L’ex centrocampista della Fiorentina andrebbe così ad essere un ottimo rincalzo considerata anche la perdita di Pazienza, trasferitosi alla Juventus.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico