Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Bilancio positivo per la mostra archeologica dell’Ager Calenus

l'AntiquariumSPARANISE. Grande successo per l’iniziativa culturale promossa a Sparanise dal Gruppo Archeologico “Falerno-Caleno” in occasione del Maggio dei Monumenti 2011.

Grazie alla disponibilità dei volontari dell’Associazione e all’attivo interessamento dell’Amministrazione Comunale, è stato infatti possibile programmare, ogni sabato del mese, un ciclo di visite guidate alla “Mostra Archeologica dell’Ager Calenus”, allestita nel 2002 all’interno del Serbatoio “S. Paride”. L’unico nucleo espositivo esistente sull’ager Calenus, organizzato su tre livelli, che comprende pannelli illustrativi, un plastico ed interessanti reperti archeologici recuperati nel corso degli scavi archeologici della villa romana di Briccelle e della necropoli di Masseria Ranucci.

Circa 500 alunni della Scuola Media “Leonardo da Vinci” e dell’Isiss “Galileo Galilei” di Sparanise, accompagnati dai rispettivi insegnanti, hanno avuto così per la prima volta la possibilità di conoscere da vicino la storia della propria città ed avere, alla fine del percorso, una brochure illustrativa sulla mostra, stampata per l’occasione grazie alla disponibilità dell’attuale Amministrazione comunale sparanisana. Nel corso delle visite, i ragazzi hanno dimostrato uno spiccato interesse per le spiegazioni fornite, ponendo numerose domande alle guide sull’origine e la storia di Sparanise.

I dirigenti degli istituti scolastici, che hanno accolto con grande favore l’iniziativa, si sono dichiarati disposti ad organizzare con il Gruppo Archeologico Falerno-Caleno, incontri e seminari per il prossimo anno scolastico 2011-2012, al fine di sensibilizzare maggiormente le nuove generazioni alla conoscenza del territorio, così riccodi testimonianze storico-artistiche e archeologiche.

I volontari del Gruppo Archeologico, d’altro canto, visto il grande interesse manifestato dai ragazzi delle scuole, si sono resi disponibili a tenere aperta la mostra, organizzando un nuovo calendario di visite, a partire dal prossimo autunno 2011, trovando immediatamente il totale favore dell’amministrazione Sorvillo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico