Santa Maria C. V. - San Tammaro

Enrico Letta: “Stellato portabandiera di una battaglia nazionale”

Letta con accanto Stellato e GrazianoSANTA MARIA CV. “La sua presenza qui a Santa Maria Capua vetere, tra mille impegni, ci dimostra un interesse particolare per questo territorio”.

Esordisce così il candidato sindaco per la coalizione di centrosinistra Giuseppe Stellato in occasione dell’incontro con il vicesegretario nazionale del Partito Democratico Enrico Letta. “Ci troviamo in una competizione elettorale che ha un significato non solo amministrativo ma soprattutto politico – continua Stellato – La nostra realtà rappresenta una delle città che saranno ‘testate’ dal Ministero degli Interni per verificare quelle che sono le modalità dell’esercizio del voto. Credo, inoltre, che dobbiamo effettivamente soffermarmi su un momento di critica e di autocritica, per poter finalmente voltare pagina. E’ necessario, in tal senso, riappropriarsi della capacità di programmare il territorio, di costruire nello stesso territorio un’alternativa seria per il governo della città. Ed è questo l’impegno che chiedo principalmente ad Enrico Letta e al Partito democratico ma anche all’intera coalizione di centrosinistra”.

“I messaggi che provengono dal governo centrale sono messaggi assolutamente preoccupanti – spiega ancora Stellato in occasione dell’incontro avvenuto al Seven Up dinanzi ad un fiume di elettori – Tra questi va annoverato il Federalismo municipale: ben venga la richiesta di responsabilità presentata alle amministrazioni locali ma la stessa si può collegare alla capacità di gestire correttamente le risorse ma quando le stesse ci vengono tagliate io non riesco a capire cosa dovremmo andare a gestire”. “Occorre riaffermare l’Italia dei diritti – conclude Stellato – e per farlo bisogna partire dalle amministrazioni comunali”.

“Stellato ha voluto accettare il nostro invito per essere il portabandiera di una battaglia qui ma anche nazionale – spiega il vicesegretario nazionale del Partito Democratico – e questo mi consente di essere qui a Santa Maria Capua Vetere con estremo calore. Ci sono tanti motivi per dire che ciò che accade in questo territorio non è solo legato all’interesse che qui avete affinchè il sindaco sia proprio Giuseppe Stellato. Qui ci giochiamo una partita legata al tentativo di far su questo territorio delle scelte che escono dal gioco nel quale purtroppo la politica troppo spesso è andata a sconfinare al di fuori dei limiti. Questa rappresenta una battaglia nazionale che portiamo avanti anche qui in provincia di Caserta e i motivi che hanno spinto Stellato ad accettare questo incarico mi consentono di essere qui con estremo ottimismo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico