Santa Maria C. V. - San Tammaro

Differenziata, ad aprile superata la percentuale di raccolta del 44%

 SANTA MARIA CV. Ad aprile superata la percentuale di raccolta differenziata del 44% nella città del foro. Gli impianti per il riciclo e lo smaltimento hanno reso noti i dati relativi alle singole tipologie raccolte.

Tra le principali frazioni, i rifiuti biodegrabili (cosiddetto “umido”) ammontano al 19,51% della raccolta, la carta e il cartone al 10,51%, il vetro al 5,21%, la plastica e i metalli al 6,09%. Resta costante l’andamento dei risultati nella città sammaritana; proprio sulla base dei risultati ottenuti nel 2010 i cittadini sammaritani potranno beneficiare dello sconto del 25% per il conferimento dei materiali di scarto, fissato dalla Provincia di Caserta per i Comuni virtuosi che hanno superato la soglia del 35% nel 2010 (mediamente dall’avvio del servizio nel 2010 la città del foro ha conseguito all’incirca il 47% di raccolta differenziata).

L’Ecological Service comunica di aver rimosso, ancora una volta, i materiali abbandonati in Via Cupa Degli Spiriti, Via Siata, Via Merano e Via S. Giovanni, per di più materiali ingombranti e rifiuti indifferenziati. A tal proposito, l’azienda chiede la collaborazione dei cittadini attraverso la denuncia degli scarichi abusivi e illegali sul territorio, che interessano per lo più zone di confine con i paesi limitrofi più esposta rispetto quelle interne. In tal modo le zone di confine potranno essere sempre pulite, sgombre da rifiuti e, dunque, più vivibili. Per le segnalazioni, o semplicemente per prenotare il ritiro gratuito a domicilio di ingombranti e sfalci e potature, è possibile telefonare al numero verde 800.199.324 da telefono fisso, o rivolgersi alle autorità competenti.

Inoltre, per ottimizzare ancor di più il servizio, sulla base delle indicazioni dell’ufficio igiene urbana, la Ecological Service sta procedendo con l’istallazione delle serrature ai contenitori carrellati posizionati stabilmente all’esterno dei condomini e sta ultimando la numerazione dei contenitori carrellati: in tal modo si eviteranno possibili sversamenti abusivi all’interno dei contenitori da parte di persone che non appartengono al condominio stesso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico