Maddaloni - Valle di Maddaloni

Polizia municipale, pagamenti arretrati: denuncia del sindacato

 MADDALONI. I dipendenti della polizia municipale di Maddaloni, appartenenti al sindacato Csa, continuano a denunciare disfunzioni all’interno del comando.

In una nota a firma dei componenti Rsu Giuseppe De Lucia e Francesco Notarstefano si legge: “Si continua scientemente a mortificare le lavoratrici ed i lavoratori della Polizia Municipale di Maddaloni. Dopo la beffa dell’erogazione della produttività anno 2010 pagata in ritardo rispetto agli altri dipendenti comunali, dopo il mancato riscontro degli impegni presi: mancata applicazione art. 208 del Codice della Strada, che non significa solo assistenza integrativa per gli Operatori della Polizia Municipale ma anche possibilità di attivare le procedure per le assunzioni; mancata erogazione di parte della turnazione, regolarmente effettuata, anno 2010 già finanziata dalla Delegazione Trattante; mancata erogazione della turnazione, regolarmente effettuata, anno 2008 e anno 2009; mancata risoluzione delle problematiche inerenti a spettanze relative a prestazioni lavorative effettuate ed oggetto di contenzioso, si è costretti ad assistere a pratiche antiche, forse dettate dagli stessi personaggi di un tempo (sic!) che colgono ogni occasione per danneggiare ulteriormente gli Operatori della Polizia Municipale di Maddaloni. Passi (!) che l’Amministrazione non ha ritenuto in alcun modo esprimere un plauso a tutti i dipendenti comunali impegnati nella difficile realizzazione della Tappa del Giro d’Italia, ma il fatto che si continui a fare distinguo tra i dipendenti comunali, provvedendo a liquidare lo straordinario effettuato per il Giro d’Italia solo ad alcuni escludendo, guarda caso e nonostante gli impegni solenni dell’Amministrazione, gli Operatori della Polizia Municipale certamente non è cosa ben fatta, o artatamente fatta per creare confusione ed attriti inutili. A questo si aggiunge che le festività infrasettimanali del mese di Aprile non sono state liquidate agli aventi diritto. Noi, stufi di questa situazione che non si vuole in alcun modo risolvere, chiediamo che una volta per tutte vengano individuate le responsabilità di chi impedisce un correttofunzionamento della macchina comunale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico