Caserta

La Novamont sta lasciando Caserta, Zinzi attacca la Regione

Domenico ZinziCASERTA. “Abbiamo saputo da fonti più che attendibili che la Novamont, la società che avrebbe dovuto investire nell’area ex 3M, sarebbe intenzionata a rinunciare al progetto. Tutto ciò è molto grave per la nostra provincia, che perderebbe un’irrinunciabile opportunità di occupazione e sviluppo”.

Queste le parole del presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, in merito alle notizie di un possibile disimpegno della Novamont. “Da diversi mesi – ha aggiunto Zinzi – avevamo sollecitato la Regione e il Governo a riprendere l’accordo di programma per la reindustrializzazione dell’area ex 3M. Purtroppo, a causa della mancanza di sensibilità e di interesse dimostrata soprattutto dalle istituzioni regionali deputate ad occuparsi di tali questioni, rischiamo di far sfumare un’occasione irripetibile per la nostra provincia. Un’eventuale e definitiva rinuncia da parte della Novamont sarebbe gravissima. In ogni caso, stiamo contattando i vertici dell’azienda e presto avremo un incontro per chiedere delucidazioni in merito alla effettiva volontà di investire sul nostro territorio”.

L’onorevole Zinzi si è poi rivolto al presidente del Consiglio Regionale, Paolo Romano, invitandolo a “dire qualcosa su argomenti seri come la crisi occupazionale che sta investendo la nostra Regione e, in particolare, la provincia di Caserta. Mi piacerebbe – ha aggiunto Zinzi – sentire il parere di Romano sull’accordo di programma nell’area ex 3M o di conoscere il suo punto di vista sulle tante emergenze occupazionali della nostra terra. Mi spiace constatare, invece, come in questi giorni il presidente del Consiglio Regionale stia utilizzando la sua figura istituzionale solo per dar vita a vuote e sterili polemiche pseudopolitiche. Ad esempio, – ha proseguito Zinzi – sulla città di Santa Maria Capua Vetere gradirei un parere di Paolo Romano sul blitz del Governo, che ha trasformato la tendopoli della caserma Andolfato in un Cie. E invece – ha concluso il presidente della Provincia di Caserta – Romano si occupa solo di vicende politiche di piccolo cabotaggio, sulle quali farebbe meglio a tacere”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico