Campania

Enrica Romano presenta il suo libro al Maschio Angioino

Enrica RomanoNAPOLI. Maschio Angioino, Sala Della Loggia, 10 Maggio. Enrica Romano presenta il suo libro Donna e Uomo: due modi di essere umano-percorsi di etica e di identità di genere.

Il libro dell’autrice originaria di Sant’Arpino sarà discusso e “restituito” nella sua decodifica dal professore Gilberto Marselli e dal’avvocato Salvatore Romano, che evidenzieranno i nuclei fondanti del lavoro della scrittrice che possono essere riassunti nella possibilità di realizzare buone prassi e quindi azioni positive a favore dell’educazione di genere in diversi ambiti formativi tra i quali si colloca in posizione prioritaria la scuola. Importante contributo alla discussione del libro sarà offerto dalla Consigliera di Parità Luisa Festa, che metterà in luce i diversi percorsi di azioni positive da mettere in campo per passare dalla funzione teorica delle Pari Opportunità alla pragmatica della “differenza”.

E proprio alla scuola di ogni ordine e grado volge lo sguardo il libro di Enrica Romano, la scuola che possa, a partire dallo studio delle linee guida del libro, organizzare laboratori didattici per gli allievi come educazione di genere ed organizzare con l’aiuto degli insegnanti, i quali trasformeranno i contenuti filosofici e psicologici presenti nel libro in questione in schede didattiche interdisciplinari e multidisciplinari, gruppi di lavoro atti alla preparazione delle nuove generazioni ad affrontare le future realtà lavorative e formative in un’ottica di genere. Il filo conduttore del libro tocca in vari punti l’evoluzione del processo educativo nei termini di pedagogia di genere offrendo spunti di riflessione e sollecitazioni per la formulazione di molteplici domande a cui, come sottolinea la stessa autrice , non si vogliano dare risposte esaustive ma si vuole solo che tali domande possano offrire momenti stabili di riflessione autentica.

L’auspicio è che si possa parlare sempre più di una conferma, quella di aver rivalutato il genere femminile e maschile e quindi una migliore soluzione ed una più completa visione dello scenario plurale della vita. L’evento al Maschio Angioino vede come sponsor la Federconsumatori di Napoli e l’Associazione Spazio Donna-Telefono Rosa di Caserta. Entrambi gli sponsor sono da sempre vicini con le loro specificità alle esigenze della popolazione e pertanto sensibili alle diverse dinamiche relazionali che gli eventi culturali, come questo, mettono in essere, producendo, quindi, momenti di confronto e di dialogo utili alla crescita culturale educativa globale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico