Campania

Berlusconi: “Discariche chiuse dai pm, i rifiuti li porterei da loro in Procura”

Silvio Berlusconi CROTONE.NAPOLI. Anche sul dramma dei rifiuti in Campania il premier Silvio Berlusconi attribuisce colpe alla magistratura.

In occasione di un incontro elettorale a Crotone, ha affermato: “Ora che ci sono le elezioni i pm di Napoli hanno chiuso le discariche, io porterei i rifiuti da loro in Procura”. “Siamo intervenuti con l’esercito – ha detto il Cavaliere – speriamo sia l’ultima volta e che con queste elezioni torni il buon governo”.

A replicare, pur non facendo riferimento al presidente del Consiglio, è il procuratore di Napoli Giandomenico Lepore: “L’emergenza rifiuti è una vergogna, ma non è colpa dei magistrati”. Poi, sui sequestri delle discariche, spiega: “A Chiaiano, che era già quasi colma, abbiamo sequestrato solo una piccola parte per fare analisi senza incidere sui conferimenti”. Dunque, nessun “uso politico” delle discariche, sostiene Lepore, secondo cui la politica, maggioranza e opposizione, “dovrebbe trovare soluzioni se vuole bene a Napoli”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico