Aversa

Edificio con parcheggio in Via Atellana, proprietario vince ricorso

Via AtellanaAVERSA. C’è stata anche una questione urbanistica ben determinata tra gli argomenti sul tappeto nell’interpartitico dell’altra sera tra le forze che compongono la coalizione di centrodestra.

Il Tar Campania potrebbe nominare a giorni, se il Consiglio comunale non si esprimerà a tempo debito, un commissario ad acta per far approvare una richiesta venuta dal proprietario di un’area destinata a edilizia economica e popolare ubicata nella zona di confine con Gricignano, in via Atellana.

Il proprietario aveva chiesto l’assegnazione dell’area, così come richiede la normativa in materia, per realizzare un edificio con un parcheggio da rendere pubblico (anche, aggiungiamo noi, in vista dell’ormai imminente apertura dell’ingresso secondario della stazione ferroviaria sulla stessa via Atellana). Il dirigente dell’epoca rispedì al mittente la richiesta. Contro questa decisione il titolare dell’area ha proposto ricorso dinanzi alla giustizia amministrativa, vedendosi riconoscere la possibilità di realizzare quanto richiesto.

In particolare, su di un’area di cinquemila metri, ci sarà un edificio di pianta di milleduecento metri quadrati e duemilaottocento metri cubi, con la rimanente parte destinata a parcheggio. Lo stesso proprietario, nell’ambito della lottizzazione concordata, aveva offerto al Comune la cessione di un’area attigua con la realizzazione di un campo di calcetto o basket o altra struttura sportiva. Sino ad oggi dal Comune solo silenzio. Da qui la decisione di portare all’interpartitico questa decisione insieme alle altre vicende urbanistiche.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico