Villa Literno

Ucciero agli avversari: “Lavoriamo insieme per il bene della comunità”

Nicola UccieroVILLA LITERNO. Una mano tesa a tutti i cittadini per lavorare assieme, al di là degli steccati ideologici, per proseguire sulla strada del riscatto sociale, economico e culturale del territorio.

Nicola Ucciero, candidato sindaco di “Amici di Villa Literno, si rivolge anche alla parte di elettorato di centrodestra che ha a cuore il bene della collettività. “Gli elettori di Villa Literno non saranno chiamati a scegliere tra centrodestra e centrosinistra, ma avranno due opzioni: da un lato, la nostra lista, basata su un programma credibile e persone oneste e competenti; dall’altro, i nostri avversari, che puntano alle poltrone per interessi personali e lobbistici. In quest’ottica – osserva Ucciero -, rivolgo un accorato appello ai cittadini culturalmente e politicamente vicini al centrodestra: se volete dare un contributo alla crescita del territorio, noi siamo pronti a raccogliere le vostre istanze e proposte. A differenza degli altri, noi siamo aperti al confronto con la società civile e con coloro i quali vogliono impegnarsi per il bene della comunità”.

Per il numero uno del raggruppamento “Amici di Villa Literno” la posta in palio è alta. “E’ in gioco il futuro della nostra città e ci sono in campo due visioni di amministrare diametralmente opposte: la nostra lista sarà accompagnata, nel suo cammino, dal dialogo costante con i cittadini per trovare assieme la soluzione ai problemi più urgenti da risolvere. I nostri avversari – sottolinea Nicola Ucciero – sperano di vincere per tiranneggiare e tenere sotto scacco la popolazione. Anche per questo, credo che i tanti elettori per bene di centrodestra capiranno che solo la lista ‘Amici di Villa Literno’ sarà in grado di rappresentare tutti. Io sarò – promette Ucciero – il sindaco di tutti i liternesi e le porte del municipio saranno aperte a tutte le persone perbene, perché noi intendiamo la politica come servizio per la comunità. Mentre i nostri avversari sperano di ottenere la fiducia degli elettori per attuare logiche affaristiche, a discapito del popolo e dei ceti sociali meno abbienti. Ma già in questi primi giorni di campagna elettorale – conclude il candidato sindaco di ‘Amici di Villa Literno’ – tutti i cittadini hanno ben compreso che noi siamo animati dall’unico scopo di governare, in modo trasparente e responsabile, nell’interesse della comunità, mentre i rappresentanti dell’altra lista pensano solo a spartirsi la torta del potere per fini personali”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico