Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Portico, perseguita l’ex moglie: agli arresti domiciliari

 PORTICO. I carabinieri della stazione di Macerata Campania hanno tratto in arresto, nella tarda serata del 7 aprile, a Portico di Caserta, un 39enne del posto per atti persecutori nei confronti dell’ex moglie.

La donna lo aveva da tempo denunciato ma le intimazioni della pubblica autorità non sono serviti a far desistere l’uomo che negli ultimi tempi ha continuato ad importunare la donna. Inadempienze che non sono passate inosservate ai militari, che hanno richiesto un’adeguata misura cautelare per l’uomo, con il tribunale che ha disposto gli arresti domiciliari per lo “stalker”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, albero crolla in Via Pastore: allarme di Golia (Pd) - https://t.co/lzndb9ohRR

Santa Maria Capua Vetere, cinema all'aperto all'Anfiteatro Campano - https://t.co/8e8cZUF0t8

Cesa, disagi per raccolta rifiuti: Dhi annuncia di lasciare servizio il 30 giugno https://t.co/FLOf4xaKFM

Aversa, evade dai domiciliari: arresto-bis per un 65enne https://t.co/XMkJlWIMSE

Condividi con un amico