Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Portico, perseguita l’ex moglie: agli arresti domiciliari

 PORTICO. I carabinieri della stazione di Macerata Campania hanno tratto in arresto, nella tarda serata del 7 aprile, a Portico di Caserta, un 39enne del posto per atti persecutori nei confronti dell’ex moglie.

La donna lo aveva da tempo denunciato ma le intimazioni della pubblica autorità non sono serviti a far desistere l’uomo che negli ultimi tempi ha continuato ad importunare la donna. Inadempienze che non sono passate inosservate ai militari, che hanno richiesto un’adeguata misura cautelare per l’uomo, con il tribunale che ha disposto gli arresti domiciliari per lo “stalker”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Strasburgo, spari al mercatino di Natale: un morto e diversi feriti, killer in fuga - https://t.co/WWq0bxJJoX

Salvini: "Hezbollah terroristi". La Difesa: "A rischio soldati in missione Unifil" - https://t.co/BrXJ8mXGbZ

Roma, incendio in impianto rifiuti del quartiere Salario - https://t.co/NXgrncg1vi

Aversa, crisi mercatino natalizio: Palmiero chiede al sindaco di evitare raddoppio Tosap - https://t.co/BNmazr1vD8

Condividi con un amico