Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Al Liceo “Quercia” una mostra sull’Italia unita

 MARCIANISE. Approderà martedì mattina al liceo “Quercia” di Marcianise la mostra “Italia unita – La scuola incontra il mondo dell’Arte.

Mostra itinerante in occasione dei 150 anni del primo Parlamento italiano”. Allestita nell’Aula Magna sotto la regia attenta e competente del professore Giancarlo Pignataro, l’evento “si colloca” – come ha commentato il dirigente dell’istituto Diamante Marotta- “in un più ampio percorso di educazione alla cittadinanza consapevole e partecipata, che vede convogliato in una comune direzione pedagogica l’impegno dell’intero corpo docente”. Infatti, è in coerente continuità con il convegno “Gli Italiani e la Costituzione: sogni di libertà e di giustizia?”, nell’ambito del quale gli studenti hanno incontrano Anna Rita Motti, Presidente della sezione di Santa Maria Capua Vetere dell’Associazione Nazionale Magistrati.

All’inaugurazione saranno presenti, accanto al dirigente Marotta, il sindaco Antonio Tartaglione, il presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Caserta, Domenico de Cristoforo, il già citato professore Pignataro, responsabile del Laboratorio Arti e Mestieri del “Quercia”, e i direttori artistici dell’evento Carlo Roberto Sciascia e Immacolata Fusco.

Dopo aver fatto tappa a Caserta, Aversa, Capua e S. Maria Capua Vetere, l’evento espositivo itinerante approda a Marcianise con un nuovo allestimento, curato direttamente dagli allievi del Laboratorio del “Quercia” sotto la supervisione del professore Pignataro e dei curatori, i professori Sciascia e Fusco. “I lavori dei ragazzi – ha dichiarato il preside Marotta – sono unici per freschezza, fantasia e sensibilità, e la guida del prof. Pignataro, sempre presente nelle nostre iniziative che toccano l’affascinante campo dell’arte, è stata una sicurezza per i ragazzi ed una garanzia per noi come scuola”.

La mostra è articolata in due sezioni parallele. La prima è dedicata ai lavori realizzati dagli alunni di diverse scuole della Provincia di Caserta; la seconda, invece, comprende le opere realizzate da artisti noti, provenienti anche da fuori provincia come Renato Botte, Michelangelo Cice, Gennaro Cilento, Antonio Cristiano, Stefano Di Costanzo, M. Rosaria Di Marco, Belgiro Di Marzo, Mattia Fiore, Enzo Franzese, Umberto Gorirossi, Mario Lanzione, Pasquale Monaco, Antonio Montanaro, Salvatore Nuzzo, Teresa Nuzzo, Gabriella Pucciarelli, Franco Reccia, Anna Scopetta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico