Caserta

Rapina a tabaccheria, arrestato 27enne aversano

 CASERTA. Gli agenti della squadra mobile di Caserta hanno tratto in arresto Antonio Tacinelli, 27 anni, di Aversa, ritenuto responsabile di una rapina compiuta lo scorso 10 marzo ad una tabaccheria di Caserta, in viale Beneduce.

Secondo le risultanze investigative, Tacinelli, insieme ad un complice, col volto travisato e armato di pistola, fece irruzione nel pomeriggio di quel giorno nella tabaccheria e, dopo una colluttazione col fidanzato della titolare, si impossessò di denaro contante e biglietti gratta e vinci per un valore complessivo di 3mila euro. I due si dileguarono a bordo di una Toyota Yaris parcheggiata poco distante.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico