Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, i fedeli in piazza danno il via alla Settimana Santa

 CASAPESENNA. Con la benedizione delle palme e dei ramoscelli d’ulivo è entrata nel vivo, nella mattinata, la Settimana Santa a Casapesenna.

Il parroco della chiesa “Santa Croce”, don Luigi Menditto, ha celebrato il rito nella splendida cornice di piazza Agostino Petrillo, alla presenza di tanti fedeli che hanno portato palme e ulivi, per poi riportarle ognuno alle proprie abitazioni come simbolo di pace. Subito dopoè stato dato il via alla processioneintorno alla piazza per poi arrivarefin dentro la chiesa.Lì la cerimonia è proseguita con la santa messa nel ricordo del trionfale ingresso di Gesù a Gerusalemme, osannato dalla folla che lo salutava agitando rami di palma.

Tanti i fedeli e bambini che hanno animato il momento celebrativo, che dà il via ai riti della Settimana Santa caratterizzati, a Casapesenna, dalla celebrazione delle Quarantore di adorazione del Santissimo Sacramento, per ricordare le quaranta ore durante le quali Gesù rimase nel Sepolcro.

E’ stata una cerimonia davvero emozionante, infatti la benedizione in piazza, davanti alla statua di don Salvatore Vitale, è stata celebrata a conclusione della settimana del 30° Anniversario della sua dipartita, ricca di iniziative, incentrate a ricordare il parroco tanto amato dalla cittadina casapennese con varie proiezioni, testimonianze e ricordi inediti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico