Aversa

Il “Comitato Strisce Blu” segnala furto di energia elettrica

 AVERSA. Il “Comitato Strisce Blu” denuncia l’ennesimo caso di possibile utilizzo abusivo dell’energia elettrica pubblica da parte di privati.

E’ il terzo, gli altri due riguardavano un parcheggio privato a pagamento e un parco residenziale, segnalato dal comitato civico presieduto da Giuseppe Oliva che, dopo avere documentato quanto afferma, ha chiesto nelle due volte precedenti chiarimenti alle autorità preposte ottenendo conferma dell’abuso.

Questa volta la segnalazione, sempre documentata con foto e video, riguarda un cortile privato annesso ad un edificio di via San Lorenzo in cui due fari della potenza di 400 watt vengono alimentati da un cavo collegato in maniera evidente al lampione dell’illuminazione stradale pubblica immediatamente adiacente il muro di cinta del cortile. La segnalazione dell’abuso, come riferito da Oliva, sarebbe arrivata al comitato da residenti della zona che richiedono l’intervento di controllo dei tecnici comunali perché si verifichi l’effettiva eventuale esistenza dell’abuso chiedendo, in caso positivo, il recupero del conseguente danno economico subito dalla cittadinanza. Cosa non avvenuta negli altri casi segnalati ed accertati.

“Per il caso del parcheggio privato sito in zona ex stazione Alifana, – dice Oliva – che per tre anni ha utilizzato tre grossi fari industriali collegati all’illuminazione pubblica per illuminare il piazzale, l’Amministrazione, tramite l’allora assessore al ramo, dichiarò che ‘non è il parcheggio che ha rubato la corrente, ma sono io che come responsabile di settore non ho provveduto a far staccare i fari dopo che l’area è divenuta privata’”.

“Anche per le palazzine di via Corcione che hanno usufruito per ben 12 anni dei pali dell’illuminazione pubblica per illuminare l’intera area non è stata avviata nessuna azione risarcitoria”, aggiunge Oliva, auspicando che questa volta l’eventuale verifica sanzioni chi è responsabile di quello che dalle foto e dal video sembra avere tutte le caratteristiche per essere definito un allaccio abusivo di illuminazione privata alla rete pubblica.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico