Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Via San Vito, quasi conclusi lavori di manutenzione rete idrica

Giancarlo L’ArcoSPARANISE. Continuano senza sosta gli interventi di manutenzione sulla rete idrica comunale portati avanti dei tecnici del Consorzio Idrico Terra di Lavoro nella zona di Via San Vito.

I lavori, a causa dei quali la strada è chiusa al traffico veicolare, sono iniziati sei giorni fa e si protrarranno fino alla metà della settimana prossima, quando la situazione generale dovrebbe tornare alla normalità, ma con la consapevolezza di aver eseguito interventi necessari prima del periodo estivo che rappresenta, storicamente, la fase di carenza idrica più critica. Non a caso, per il passato, soprattutto nelle zone alte, per svariati motivi, la città è stata per molto tempo con i rubinetti a secco, condizione che ha creato alla popolazione disagi inimmaginabili. Proprio in ottica di prevenzione, l’amministrazione Sorvillo ha sollecitato il Consorzio Idrico, affinché parte degli interventi fossero eseguiti in un periodo lontano dalla criticità, pur consapevoli del fatto che, comunque, andrebbe gradualmente rifatta l’intera rete idrica comunale. Inoltre, proprio per compensare eventuali fasi di carenza, è in fase di studio il progetto di ripristino dell’ampio serbatoio di via Foresta, da anni inattivo, che sarà recuperato e riattivato all’uso appena sarà tecnicamente possibile.

Sull’argomento, molto sentito in città, è intervenuto il vice sindaco Giancarlo L’Arco. “Il discorso acqua ci sta molto a cuore – ha detto – ed è stato il primo impegno che abbiamo assunto nel corso della campagna elettorale ed abbiamo intenzione di assolverlo in maniera definitiva. Ad onor del vero, c’è da dire che la situazione, nonostante alcune zone risultino sporadicamente penalizzate, è, oggettivamente, notevolmente migliorata, come ci hanno riferito direttamente i cittadini residenti nei quartieri interessati. Ma sappiamo che ancora non basta, e per non incorrere in spiacevoli situazioni, come quelle che negli anni passati hanno negativamente caratterizzato le stagioni estive, dobbiamo insistere con gli interventi di manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, sull’intera rete idrica. A tal proposito, ci scusiamo per i disagi creati dai cantieri che stanno interessando la nostra città, ma, purtroppo, i problemi da affrontare sono tanti e per forza di cose, pur con la dovuta celerità, bisogna risolverli uno per volta. Questo vale tanto per gli interventi sulla rete idrica che per quelli sulle strade cittadine, sulla viabilità in generale come per la spazzatura. Vogliamo restituire agli sparanisani una città vivibile e confortevole, – conclude il numero due di piazza Giovanni XXIII – e per farlo dobbiamo collaborare tutti insieme: istituzioni e cittadini. Il risultato, con un po’ di pazienza, sarà, senza ombra di dubbio, positivo per tutti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico