Caserta

“Concerto al Cremlino” al Teatro di Corte della Reggia

Teatro di CorteCASERTA. Nell’ambito delle iniziative poste in essere con la Soprintendenza ai Beni Culturali di Caserta in occasione del 2011, anno della cultura e della lingua russa in Italia e della cultura e della lingua italiana in Russia, organizzato dall’Associazione Premio Gorky, presieduta dall’imprenditore casertano Nino Crispino, …

… nonché componente della Commissione Internazionale Ccia di Caserta, che si occupa della promozione di vari eventi finalizzati a favorire i rapporti culturali tra l’Italia e la Russia nei campi che vanno dalla letteratura e le belle arti al settore dell’istruzione, alla presenza dell’Ambasciatore della federazione Russa in Italia Alexey Meshkov, mercoledì 23 marzo, alle ore 19, presso il Teatro di Corte della Reggia di Caserta avrà luogo il “Concerto al Cremlino” con l’esibizione del mezzo soprano Molina Lubov, del tenore Sergey Polyakov, del baritono Sergey Plusnin e della pianista Valeria Petrova, allievi della famosa scuola di canto lirico Galina Vishnevskaya, che interpreteranno musiche di Tchaikovsky, Gounod, Rimsky-Korsakov, Cilea, Verdi e Rossini.

“Il concerto – precisa il presidente Crispino – fa seguito alla mostra ‘Invito al Cremlino, l’Italia e la corte di Mosca’, svoltasi nel 2010 alla Reggia di Caserta e alla mostra dei presepi napoletani provenienti dalla collezione della Reggia di Caserta presso i Musei del Cremlino di Mosca, realizzata sempre nel 2010, che hanno fatto registrare un vero e proprio boom di visitatori e che rappresenta il primo di una serie di eventi che coinvolgeranno nel corso del 2011 il complesso Vanvitelliano e alcuni importanti musei russi”.

L’evento è soprattutto il primo tassello di un progetto ambizioso dell’Associazione Premio Gorky e del suo presidente Crispino, che punta a realizzare al Teatro di Corte una vera e propria stagione musicale, portando a Caserta giovani artisti internazionali, provenienti dalle più prestigiose scuole e accademie musicali di Russia, Stati Uniti, Cina e Italia, favorendo nel contempo la creazione di originali scambi culturali a livello internazionale. Gli artisti russi dopo l’appuntamento casertano si esibiranno il 26 marzo presso l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano. Il concerto è gratuito e su invito. Gli inviti sono ritirabili fino ad esaurimento presso Reggia Travel e saranno offerti ai turisti alloggiati presso i principali hotel di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico