Italia

Federalismo, Bossi: “Me lo sento già in tasca”

Umberto BossiROMA.Si mostraottimista il ministro per le Riforme, Umberto Bossi, sull’esito delle votazioni avvenute al Senato,…

… cheha approvato la risoluzione di maggioranza che dà il primo via libera al decreto attuativo sul federalismo che riguarda il fisco municipale, bocciandotutte le risoluzioni presentate dal Pd, dal Nuovo Polo e dall’Italia dei Valori. “Il federalismo municipale? Me lo sento già in tasca”, dice il leader della Lega.

Ora la palla passa alla Camera, che sarà chiamata, dopo le comunicazioni del governo previste per la prossima settimana,adesprimersi sul decreto attuativo del federalismo. Nonostante la maggioranza sia più solida alla Camera, il governo potrebbe porre ugualmente la fiducia: “Vediamo oggi cosa dice il Cdm”,dice Bossi, spiegando che sarà uno degli argomenti del Consiglio dei ministri.”Il problema è che i finiani ci hanno chiesto delle cose che noi abbiamo recepito ma poi qui al Senato hanno votato un po’ con la sinistra…Non mi fido”, sostiene il senatùr.

Bossi poi torna sul parere della Corte dei Conti, secondo cui il federalismo aumenterebbe i rischi di corruzione: “Una stupidaggine. – ha osservato il ministro – Non sono d’accordo semmai aumenta la responsabilità, che non è esattamente corruzione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico