Gricignano

Il New Volley, decimato dagli infortuni, cade a Benevento

 Rossella VerdeGRICIGNANO. Ancora una sconfitta per il New Volley, che cede (3-0) in casa dell’Accademia Benevento perdendo un match che lascia ai due presidenti, Lello Della Volpe e Francescantonio Russo, tanti motivi per ben sperare per il futuro.

Mister Luciano Della Volpe deve subito fare di necessità virtù. Ko per infortunio Brillantino e Salvati, il tecnico gricignanese perde nel prepartita anche Francesca Della Volpe, defezione imprevista che lascia il New Volley senza il secondo centrale e con soli otto effettivi a disposizione, di cui due liberi. Il sestetto quasi obbligato e col quale il New Volley ha battagliato sul campo del Benevento vedeva, Amitrano a parte, tutte giovanissime: Nucete al centro (classe ’91, all’esordio da titolare) insieme alla coetanea Rossella Verde, adattata in un ruolo mai ricoperto prima d’ora, Di Santi classe ’92, le due sorelle Guadagnino (’90 e ’92) e Maria Boccia, nata nel 1990.

Nonostante le difficoltà d’organico, solo un po’ di sfortuna e inesperienza hanno impedito al New Volley in versione under 20 di fare risultato: i primi due set, molto tirati, sono stati decisi da interpretazioni arbitrali piuttosto dubbie e qualche ingenuità tecnica commessa dalle ospiti, come le tre palle set sciupate banalmente nel secondo parziale (due errori in battuta).

Finali di set a parte, nei quali ha avuto la meglio l’esperienza delle avversarie, le ragazzine rampanti di Della Volpe hanno tutte ben figurato lasciando prefigurare un futuro roseo per il team, sia per i prossimi anni che per gli impegni di questo campionato, che proseguirà tra 15 giorni col big-match contro la corazzata San Pietro. Prima di allora una settimana senza campionato, sosta provvidenziale per il recupero delle infortunate, elemento essenziale per riprendere il cammino bruscamente interrotto con la fine del 2010.

Nella foto Rossella Verde

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico