Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Shoah, “La vita è bella” al Teatro della Legalità

La vita è bellaCASAPESENNA. Il Comune di Casapesenna, in occasione della ricorrenza della Shoah, ha promosso con il consorzio Agrorinasce, e in sinergia con la scuola elementare e media, la proiezione del film “La vita è bella” di Roberto Benigni, per ricordare lo sterminio del popolo ebraico.

La proiezione, patrocinata dal Comune, si è svolta al Teatro della Legalità di Casal di Principe giovedì 27 gennaio, alle ore 10.30, con la partecipazione del presidente del Consiglio comunale Maria Di Sarno, del vicesindaco e assessore alla pubblica istruzione Lello De Rosa, dei dirigenti scolastici Carlo Cavaliere e Francesca Marià, oltre che di amministratori docenti e alunni. Presenti circa 300 alunni delle scuole cittadine.

“Un’iniziativa che tiene vivo – commenta il vicesindaco De Rosa – il ricordo di quella immane tragedia avvenuta durante il regime nazifascista, proiettata ad un futuro di tolleranza e rispetto delle diversità. La storia insegna che non bisogna mai abbassare la guardia per tutelare i valori di democrazia e libertà conquistati dai nostri predecessori che hanno sacrificato la propria vita. Adesso noi siamo in possesso di un grande patrimonio – ha concluso De Rosa – che dobbiamo custodire con cura e trasferire integro alle generazione future”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico