Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, il degrado dell’area Pip

 CASAPESENNA. L’area Pip di Casapesenna diventa sempredi più una discarica a cielo aperto. L’area si trova in prossimità del centro abitato,confina anchecon l’Asldel dipartimento di prevenzione e riabilitazione e con le scuole elementari e materne.

Questavolta la segnalazione arriva da un membro del PartitoDemocratico locale, Giuseppe Napoletano,che si fa portavoce di tuttiquei cittadini residenti in quella zona di via Calitto. Napoletano spiega quali sono le difficoltà e le problematiche del luogo: “Non esiste nessuna illuminazione, mancano molti pozzetti, l’area è diventata terra di nessuno, e spesso qui residenti e non, vengono a scaricare rifiuti di qualsiasi genere, da eternit, pneumatici, lavatrici, materassi, ingombranti, plastica delle serre, e tanto altro”.

“La zona – continua Napoletano – è poi nota come parcheggio di coppiette, e per finire uno spettacolo indecoroso da terzo mondo – nella zona spesso per i cittadini che la percorrono, si trovano a contatto con ratti e serpenti. Si fa un appello alle istituzioni locali eai responsabili di questo scempio di intervenire al più presto e si ricorda che lagrave e reiterata inerzia del sindaco, nel fronteggiare l’abbandono incontrollato dei rifiuti,e l’inerzia espone a concreto grave pericolo la salute dei cittadini e possono pregiudicare la salute dell’ambiente”.

clicca per

ingrandire

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico