Aversa

Antonio Lettera è il primo nato del 2011 in provincia di Caserta

 AVERSA. Si chiama Antonio il primo nato in provincia di Caserta. Alle 3,35 della notte di Capodanno, presso l’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Aversa, è venuto alla luce Antonio Lettera, …

… che ha mutuato il nome dal nonno materno, figlio di Alessandro, originario di Sant’Arpino, ma da tempo residente a Casandrino, e di Carmen Melania D’Antonio, di Sant’Antimo. Il piccolo Antonio è il secondogenito, perché la coppia, impiegato in una ditta di imballaggi lui, parrucchiera lei, ha già un altro bambino, Elpidio (nome tipicamente santarpinese, in onore del nonno paterno), di appena 20 mesi; compirà, infatti, due anni nel prossimo mese di maggio. “Nonostante da tempo io non abiti più a Sant’Arpino, – ha dichiarato il papà di Antonio Lettera – io e mia moglie abbiamo scelto di far nascere nostro figlio ad Aversa dove siamo nati sia io che lei”.

Per la cronaca, il piccolo Antonio pesava alla nascita esattamente tre chili e gode di ottima salute. Accanto alla prima nascita l’agro aversano quest’anno non vanta il primato negativo di vittime da fuochi d’artificio. Pochissimi quelli che hanno fatto ricorso al pronto soccorso in seguito di accensione di fuochi d’artificio e per lesioni guaribili in pochi giorni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico