Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, Sel solidale con i lavoratori Carrefour

 CAPODRISE. Venerdì 10 dicembre presso la locale sezione di SeL “G.Siani” di Capodrise, in via Rao 42, si è svolta la periodica assemblea degli iscritti.

Nel trattare temi di interesse generale, quali la situazione politica nazionale caratterizzata da una discussione profonda sull’esperienza fallimentare dell’attuale governo della destra, l’attenzione si è poi focalizzata su un tema prettamente locale quale la crisi occupazionale.

“I continui attacchi delle destre e del mondo imprenditoriale ai diritti dei lavoratori – commentano i vendoliani – hanno creato precedenti pericolosi anche qui in terra di lavoro dove la crisi del sistema industriale è ancor più visibile che in altre parti d’italia. Il metodo Marchionne avanza! La contrattazione sindacale è ormai ridotta ad un formale ricatto, dove il prendere o lasciare, a scapito dei lavoratori, è all’ordine del giorno”.

Situazione simile si sta verificando proprio a Capodrise dove da diversi anni i lavoratori del Carrefour vivono in una continua tensione per la conservazione del loro posto di lavoro. “SeL – si legge in una nota del circolo cittadino – esprime solidarietà e vicinanza ai lavoratori Carrefour e dell’indotto che vedono seriamente messi in discussione i loro più elementari diritti ad un lavoro stabile e dignitoso. Per questo abbiamo deciso di metter in campo tutte le iniziative utili a sostegno delle lotte che vedranno impegnati non solo i lavoratori ma tutta la comunità capodrisana nella difesa dei diritti dei lavoratori”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, albero crolla in Via Pastore: allarme di Golia (Pd) - https://t.co/lzndb9ohRR

Santa Maria Capua Vetere, cinema all'aperto all'Anfiteatro Campano - https://t.co/8e8cZUF0t8

Cesa, disagi per raccolta rifiuti: Dhi annuncia di lasciare servizio il 30 giugno https://t.co/FLOf4xaKFM

Aversa, evade dai domiciliari: arresto-bis per un 65enne https://t.co/XMkJlWIMSE

Condividi con un amico