Carinaro

Festa del Vino Novello, successo della quinta edizione

 CARINARO.Si è tenuta lo scorso 8 dicembre, al PalaIgloo di Carinaro, la quinta edizione della Festa delVinoNovello, organizzata dalla Pro Loco “Sant’Eufemia” Carinaro con il patrocinio del Comune e della Camera di commercio di Caserta.

Numerosi i visitatori che hanno degustato e apprezzato vini e prodottigastronomiciofferti da alcune rinomate aziende locali e non. Per tutta la serata le aziende vinicole “Cantine Caputo” (Carinaro), “Vini Magliulo” (Frignano) e l’enoteca Beviamoci Su (Gricignano) hanno accolto gli enoturisti all’interno della struttura. All’ingresso degli stand sono stati consegnati ad ogni visitatore una tasca porta-calice e un calice per poter meglio degustare i vini. Attivi, inoltre, diversi punti di ristoro con stand gastronomici: mozzarella di bufala campana offerta dal caseificio “L’angolo del Gusto – Serra” (Aversa), frittura di fravaglia, salumi vari offerti da “Il Gambero” (Carinaro), ancora salumi offerti dalla macelleria “Rossetti Gaetano” (Carinaro) e dalla macelleria “Romano Francesco” (Gricignano), pasta e fagioli offerta dal ristorante “Country House” (Carinaro), noci, pane, frutta di stagione offerta dal centro ortofrutticolo “Palmieri” (Aversa), cantuccini al vino preparati dalla pasticceria “La Mimosa” (Carinaro).

Allestita anche una mostra di presepi dall’artista Antimo D’Alesio (Aversa). La serata è stata allietata dal gruppo di musica popolare “Su a Sud” con balli e canti popolari. Da sottolineare oltretutto che nel rispetto dell’ambiente, tutti i piatti, i bicchieri di carta e i sacchetti per i rifiuti usati durante la serata erano di materiale biodegradabile, quindi biologici e non inquinanti e sono stati offerti da” Green Life srl” produzione e distribuzione prodotti monouso biodegradabili (Napoli).

clicca per

ingrandire

La Pro loco di Carinaro ringrazia inoltre, Innocenti Auto (Aversa), Directa School di Franco Franco (Aversa), Bulè Service di Arpaia Giacomo (Aversa). La Pro Loco ha ringraziato i ragazzi dell’istituto Alberghiero di Aversa che, con la loro collaborazione, hanno dato alla manifestazione un tocco di classe in più e per finire un ringraziamento speciale a tutti i Soci della Pro Loco di Carinaro che con impegno e dedizione si sono fatti in quattro per la buona riuscita della manifestazione. Un grazie, dagli organizzatori, anche all’amministrazione comunale per avere creduto nell’affidabilità e nella capacità organizzativa della Pro Loco di Carinaro e per averci sostenuto economicamente. “E grazie – continuano dalla Pro Loco – a tutti coloro che hanno partecipato in modo corale ed attento dimostrando la volontà di incamminarsi su una strada di crescita culturale e sociale preferendo al conservatorismo la necessità del rinnovamento attraverso una politica mirata di interventi nel campo della promozione territoriale. Grazie anche a quanti la festa non è piaciuta, per aver comunque contribuito con la propria critica a rinsaldare la volontà di quanti credono in questo nuovo cammino”.

Il presidenteVincenzo Iavarone ha colto l’occasione per augurare alla cittadinanza, a nome della Pro Loco carinarese, un sereno Natale e un felice anno nuovo. Intanto, proprio nel periodo natalizio si terrà l’iniziativa della Pro Loco “Accendi il Natale insieme a noi”. A partire da domenica 5 dicembre e per tutte le domeniche che precederanno la festività del Santo Natale sarà presente in piazza Trieste con uno stand ed insieme a Babbo Natale distribuirà caramelle ai più piccini e allieterà la mattinata con musiche tradizionali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico