Sant’Arpino

Hamed, la perla nera del Sant’Arpino

Hamed Abdul jadSANT’ARPINO. E’ un grande Santarpino Calcio quello che fa suo il derby con la Grumese nel match valido per il campionato di Attività Mista.

Giocato ai “Ludi Atellani” di Sant’Arpino, ma i padroni di casa nell’occasione erano i grumesi per l’inagibilità del campo sportivo di Grumo Nevano, la formazione giallorossa dell’Asd Città di Sant’Arpino Calcio ne fa tre al diretto avversario. Apre le danze già al 15’ Emanuele Loto. La giovane punta santarpinese già nell’orbita della squadra maggiore si rende autore di un gol bellissimo. Lanciato in area da un preciso suggerimento di un compagno, stop in area del bomber santarpinese sombrero al difensore avversario conclusione con il sinistro palla in fondo al sacco 1-0. Il raddoppio è cosa fatta al 35’ sempre del primo tempo. Ancora Loto sugli scudi che entra in area dalla sinistra salta il portiere in uscita e serve il più comodo degli assist a Imperatore che non ha difficoltà a spingere in rete. Gli ospiti nella ripresa potrebbero dilagare ma non sfruttano nei migliori dei modi gli spazi concessi dagli avversari.

 

In ogni caso, il tre a zero conclusivo è servito dall’esordiente Hamed Abdul jad. Il giovane del Santarpino Calcio alla mezz’ora delle ripresa ruba palla nella propria metà campo porta palla con il sinistro fa fuori un paio di avversari in velocità e in area scarica un destro devastante che piega le mani dell’incolpevole portiere avversario. Un gol meraviglioso che lascia tutti stupefatti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico