Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, Porfidia: “I bollettini Tarsu sono regolari”

Americo PorfidiaRECALE. “I bollettini di pagamento della Tarsu sono legittimi poiché in data 10 agosto 2010 la società Darti, concessionaria per il Comune di Recale, della riscossione dei tributi, ha comunicato, a norma dell’articolo 116 del Dl 163, di aver conferito l’azienda nella Publiservizi, dandone comunicazione all’Ente”.

Così il sindaco di Recale, Americo Porfidia, replica alle accuse lanciate dal Pdl nell’ultima seduta del Consiglio comunale. “E’ pur vero – precisa Porfidia – che tale comunicazione, ricevuta solo dal responsabile dell’Ufficio Ragioneria, non è stata mai comunicata agli organi politici. Per questo, in seguito all’interrogazione del consigliere Gianoglio, ho dichiarato di non essere informato sulla vicenda, garantendo però una rapida inchiesta interna”.

Pertanto, il primo cittadino tranquillizza la cittadinanza “in quanto i bollettini ricevuti – ribadisce – risultano essere perfettamente regolari”. E fa sapere di aver invitato il segretario comunale ad individuare eventuali responsabili di danni che possono essere arrecati all’Ente, alla luce di alcuni volantini distribuiti dalla minoranza consiliare. “Sono venuto a conoscenza – affemra il sindaco – della distribuzione di volantini nella città di Recale da parte della minoranza tesi a creare solo perplessità nei cittadini. Invito ancora una volta l’opposizione, nell’interesse di tutti, ad improntare una politica che sia produttiva e non mirata a creare costanti problemi all’amministrazione comunale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico