Esteri

Assalto alla cattedrale di Bagdad: 55 morti e 70 feriti

 BAGDAD. Almeno 55 persone hanno perso la vita e 70 sono rimaste ferite nel massacro avvenuto domenica nella chiesa siro-cattolica Nostra Signora della Salvezza a Baghdad, dopo il blitz delle forze irachene per liberare i fedeli presi in ostaggio da al-Qaeda.

Ma il bilancio dei morti potrebbe salire ancora a causa delle gravi ferite riportate dalle vittime, ha spiegato all’agenzia tedesca Dpa, Pascal Warda, membro della comunità siro-cristiana. Secondo quanto riferiscono fonti locali, tra i morti si sono anche due preti, uno dei quali sarebbe stato colpito da uno sparo di arma da fuoco di un terrorista. Tra le vittime anche dieci donne ed otto bambini. Quanto ai morti tra i terroristi, il capo della sicurezza di Baghada, Qassem Atta, ha parlato di otto militanti. Per liberare gli ostaggi i terroristi chiedevano il rilascio entro 48 ore di donne musulmane che secondo loro erano tenute segregate nei monasteri copti in Egitto.

L’Organizzazione per lo Stato islamico in Iraq, braccio iracheno di al-Qaeda, ha rivendicato l’attentato in un comunicato posto su un sito islamista, in cui avverte che quello di ieri è solo il primo di una serie di attentati contro i cristiani che vivono in Iraq.

Un gruppo iracheno legato ad Al Qaida, lo Stato islamico dell’Iraq (ISI), ha rivendicato l’attacco di ieri a una chiesa cattolica di rito orientale a Baghdad. “Un gruppo di mujaheddin in collera fra i fedeli di Allah – si legge in un comunicato del gruppo terrorista – ha effettuato un raid su uno dei rifugi osceni dell’idolatria, che era stato sempre usato dai cristiani dell’Iraq come quartier generale per la lotta contro la religione dell’islam e il sostegno a quelli che combattono questa religione”.

“Un’assurda” e “feroce violenza” contro “persone inermi”: così Papa Benedetto XVI ha definito oggi la strage avvenuta ieri in una chiesa siro-cattolica di Baghdad, dove un gruppo di terroristi ha preso in ostaggio i fedeli e i preti durante la messa domenicale e , nel successivo blitz della polizia, sono morte 30 persone e 50 sono rimaste ferite. Un giovane prete è stato ucciso sull’altare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico