Caserta

The Cambonian Room, Giuseppe Schillaci al Teatro Civico

Giuseppe SchillaciCASERTA. Giuseppe Schillaci, con il suo The Cambonian Room, sarà al Teatro Civico 14 venerdì 26 novembre, nell’ambito della rassegna Cinema e Territori Docfest promossa da Terra di Cinema.

A partire dalle 21.30 sarà proiettato il documentario, co-diretto da Schillaci e Tommaso Lusena, che descrive l’esperienza cambogiana di Antoine D’Agata, fotografo dell’Agenzia Magnum, a Phom Penh. Lì in Cambogia Antoine passa alcune settimane dentro la camera di Lee, una prostituta vietnamita.

Il fotografo vive una sorta di “love story” paradossale e disperata con lei, fumando ice nel tentativo di fotografare la sua relazione intima con la donna. Sesso e droga rappresentano così cura e perdizione, nel solco del percorso da sempre seguito da Antoine D’Agata. Un cammino apocalittico e sublime, simile a quello di altri artisti eretici della cultura contemporanea come Kerouac, Artaud, Bacon. Giuseppe Schillaci, con The Cambodian Room, svela la parte nascosta della vita-arte di D’Agata.

Droghe, sesso e derive notturne sono elementi imprescindibili del suo lavoro autobiografico, ma in Cambogia il suo percorso artistico sembra essere giunto al punto più estremo. Con The Cambodian Room l’autore ha vinto il Premio Speciale della Giuria al Torino Film Festival. Lo stesso Schillaci il giorno successivo, alle 19.30, presenterà L’anno delle ceneri, edito da Nutrimenti, e candidato al Premio Strega 2010.

Informazioni: 0823.441399 www.terradicinema.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico