Caserta

“100 Piazze per il Clima”, Fare Verde raccoglie oltre mille firme

Claudio BelardoCASERTA. Riuscita la mobilitazione di organizzazioni ed enti locali per far sentire la voce di tutti quelli che nel concreto nel nostro Paese operano e s’impegnano per la diminuzione delle emissioni dei gas serra.

Al riguardo, 1000 firme sono state raccolte da Fare Verde sabato 6 e domenica 7 novembre. “A 23 anni dal referendum in cui la maggioranza degli italiani rifiutò l’energia nucleare, ci dice Giuseppe Solla, presidente regionale di Fare Verde onlus, ci siamo mobilitati perribadire che il futuro del Paese è legato allo sviluppo delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica; per realizzare questa grande opportunità, bisogna perseguire con determinazione e lungimiranza la strada del risparmio, dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili in tutti i settori: industriale, agricolo, terziario, civile. Per questo, continua Solla, siamo scesi in piazza proponendo un progetto di legge d’iniziativa popolare per stimolare il Parlamento Italiano a dotare il nostro Paese di una legge che dia regole e certezze allo sviluppo dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili”.

La raccolta firme di Fare Verde ha avuto come testimonial Claudio Belardo (nella foto), personaggio noto al mondo equestre e dello spettacolo. “Ho partecipato all’iniziativa promossa da Fare Verde per salvaguardare la nostra salute e il nostro ambiente naturale, con la speranza di vedere prodotta tutta l’energia di cui abbiamo bisogno in modo pulito, rinnovabile e sicuro, senza dover più correre rischi inutili, o combattere guerre per l’approvvigionamento delle risorse energetiche, sarò sempre pronto per difendere la salute del nostro pianeta e delle generazioni future”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico