Aversa

Aree standard: perché in via Giordano si e in via Atellana no?

 AVERSA. “Perché una si e l’altra no?” E’ la domanda che viene spontanea dopo l’apertura dello standard comunale di via Luca Giordano, trasformato in struttura ricreativo-associativa grazie all’utilizzo circa di 250mila euro dei fondi Urban Italia destinati alla rivalutazione delle periferie cittadine.

Una struttura pronta da circa tre anni che non veniva resa fruibile al pubblico per mancanza di personale in grado di garantirne l’apertura e la chiusura del cancello d’ingresso. Il problema sarebbe stato risolto ma guardando e confrontando con la struttura “gemella” di via Atellana, ancora off limit, viene logico chiedere: era davvero questo il problema?

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico