Orta di Atella

Lettera di minacce al capogruppo del Pdl Damiano

Domenico DamianoORTA DI ATELLA. Una lettera intimidatoria è stata recapitata, nella mattinata del 15 ottobre, al consigliere comunale di opposizione e capogruppo del Pdl Domenico Damiano.

L’episodio è stato reso noto domenica mattina dallo stesso imprenditore ortese, candidato a sindaco alle ultime amministrative, nel corso di una riunione con i colleghi consiglieri Guido Ermanno Vincenzo, Carlo Cioffi e Stefano Minichino. Damiano ha presentato denuncia contro ignoti.

Nella missiva sono riportate ingiurie e minacce, riferite – spiega il gruppo Pdl in una nota – “all’attività politica dell’imprenditore e ascrivibili alla piena collaborazione del gruppo consiliare del Pdl”. Intanto, i colleghi consiglieri esprimono solidarietà al loro capogruppo, manifestando forte indignazione. “Non sappiamo se si tratti di un macabro scherzo legato a ragioni politiche. – dicono gli esponenti del Pdl in Assise – Possiamo soltanto confermare che siamo un gruppo forte e coeso. Andremo avanti per senso delle istituzioni, per la difesa della legalità e per affermare la libertà di opinione e il diritto di dissentire”.

Apprezzando, tra l’altro, la compostezza di Damiano in questa spiacevole vicenda, i consiglieri del Pdl concludono: “Le minacce non rappresentano il metodo migliore per contrastare le idee, sarebbe certamente più congruo un sano confronto verbale. Purtroppo non tutti amano confrontarsi in modo civile”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico