Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Legambiente e i bambini ripuliscono l’area archeologica

 MONDRAGONE. Differita di una settimana, causa maltempo, si è tenuta, sabato 2 ottobre, anchea Mondragone, lacampagna di Legambiente “Puliamo il Mondo” 2010 sotto l’attenta supervisione del locale circolo di Legambiente Mondragone.

Insieme ai ragazzi della scuola elementare del plesso “Incaldana”, e con la coordinazione delle rispettive insegnanti, si è proceduto allapulizia dalle erbaccedel sito archeologico che insiste nell’area prospiciente il cimitero comunale, facente parte della più vasta area archeologica della “Starza”.

L’impegno profuso da tutti è stato encomiabile e,a lavoro quasi ultimato, i bambini si sono concessi anche un meritato spuntino, per recuperare le energie spese. Nel rimuovere erbacce (sfalciate preventivamente dall’amministrazione comunale, che ha patrocinato l’evento), bottiglie, carte e quant’altro, si è potuto apprezzare il patrimonio archeologico che, purtroppo, non riesce ad avere, per vari motivi, una gestione continua e tale da permetterne una conservazione ottimale dei reperti portati alla luce. Si è notato come l’area necessiti di ulteriori campagne di scavi, che potrebbero portare alla luce chissà quali altri tesori.

Il lavoro svolto è stato subitoapprezzato dai passanti: ciclisti, persone che erano in attesa dell’escursione sul castello (la Protezione Civile accompagnava le persone agli scavi del monte Petrino, dove c’era un’archeologa che illustrava i risultati della campagna appena conclusa) ecittadini in visita al vicino cimitero.

Nella speranza di vedere sempre meglio tutelate le vestigia del passato, il sito archeologicoè statorestituito ad uno stato di pulizia certamente più consono alla sua importanza.

Le foto, clicca per ingrandire

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico