Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Ptcp, partiti i 60 giorni per le osservazioni

Stefano Giaquinto CAIAZZO. “Sono scattati i 60 giorni per la presentazione delle osservazioni alla Proposta di piano Territoriale di Coordinamento Provinciale”.

A comunicarlo il sindaco di Caiazzo e consigliere provinciale Stefano Giaquinto sicuro che, laddove ce ne sarà bisogno, saranno inoltrate a Caserta proposte. “Il Comune di Caiazzo – continua il sindaco – non si farà trovare impreparato. Avvieremo intanto gli atti per la redazione del Puc”. Quel che è certo è che l’amministrazione di Caiazzo rispetterà i criteri già garantiti dal Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale, criteri tra l’altro ribaditi anche nel Piano Territoriale Regionale già approvato.

“Saremo coerenti – conclude Giaquinto – con gli indirizzi per lo sviluppo socio-economico e produttivo. Non perderemo di vista la valorizzazione delle caratteristiche geologiche, paesaggistiche e ambientali del territorio. Sono strumenti che rappresentano il principale momento di ascolto e di governo a disposizione della comunità sia provinciale che comunale”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico