Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Piani sociali di zona, fondi entro ottobre

 CAIAZZO. “Solleciterò l’assessore regionale alle Politiche Sociali, Ermanno Russo, perché convochi con urgenza una riunione per affrontare, in un proficuo confronto con le parti, le problematiche relative all’attuazione della legge regionale istitutiva dei Piani sociali di Zona”.

Ha mantenuto la promessa il presidente del Consiglio regionale della Campania, onorevole Paolo Romano, perchè l’incontro si è tenuto ieri (giovedì 30 settembre) a Napoli nella sede dell’assessorato dei Servizi Sociali di via Marina. Hanno partecipato il presidente Romano e l’assessore Russo ma anche il sindaco di Caiazzo Stefano Giaquinto, l’assessore Mimmo Ferraiuolo per il comune di Piedimonte Matese, la dirigente dell’Ambito Sociale C6 Francesca Palma e il Responsabile dell’Ufficio di Piano Ambito C7 Giuseppe Gambardella.

Al centro dell’incontro il trasferimento dei fondi regionali relativi all’annualità 2010 dei Piani Sociali di Zona, la programmazione relativa all’annualità 2011 e l’istituzione di un Tavolo Tecnico per affrontare le prospettive di lavoro degli operatori impegnati nei diversi ambiti territoriali. I delegati della Regione Campania hanno riconosciuto l’importanza del settore ma soprattutto hanno garantito che tali servizi non saranno soppressi, anzi, le somme saranno accreditate entro il mese di ottobre.

“E’ stata riconosciuta, e di questo siamo soddisfatti, la centralità dei Piani Sociali di Zona e l’impegno degli operatorint> – sostiene il primo cittadino caiatino Giaquinto – che insieme con le istituzioni territoriali erogano servizi assolutamente indispensabili a garantire i diritti sociali delle categorie più svantaggiate e a promuoverne l’inclusione sociale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico