Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Giaquinto dà il via alla redazione del Puc

Stefano GiaquintoCAIAZZO. Alla presentazione nella sala giunta di Corso Trieste di Caserta della “Proposta di Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale” non è mancato il primo cittadino di Caiazzo in qualità anche di consigliere provinciale Stefano Giaquinto.

“Il Ptcp che sarà pubblicato il prossimo 18 ottobre – spiega Giaquinto – rappresenta il principale momento di ascolto e di governo a disposizione della comunità sia provinciale che comunale. Da quella data, entro il 19 dicembre, le amministrazioni e i cittadini, quindi anche noi di Caiazzo, laddove ce ne sarà bisogno, potremo presentare le osservazioni”.

Il presidente della Provincia Domenico Zinzi e l’assessore provinciale all’Urbanistica Giovanni Mancino hanno tracciato un percorso con precisi riferimenti temporali e se, nel giro di un anno, il Ptcp sarà approvato, i Comuni avranno 18 mesi di tempo per redigere il Piano Urbanistico Comunale (l’oramai ex piano regolatore), pena il commissariamento.

“Il Comune di Caiazzo – continua il sindaco – non si farà trovare impreparato. Avvieremo presto gli atti per la redazione del Puc così non avremo 18 mesi di tempo per non perdere questa importante occasione, bensì 30”. Quel che è certo è che l’amministrazione di Caiazzo rispetterà i criteri già garantiti dal Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale, criteri tra l’altro ribaditi anche nel Piano Territoriale Regionale già approvato. “Saremo coerenti – conclude Giaquinto – con gli indirizzi per lo sviluppo socio-economico e produttivo. Non perderemo di vista la valorizzazione delle caratteristiche geologiche, paesaggistiche e ambientali del territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico