Italia

Lecce, sgominata banda di narcotrafficanti: si finanziava con rapine

 LECCE. Riciclavano il bottino delle rapine in banca nel traffico di cocaina e hashish. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri del comando provinciale di Lecce a carico di un gruppo criminale.

14 le persone arrestate per gli 11 assalti armati messi a segno in poco più di tre mesi. Tra i fermati su ordine della Procura della Repubblica del capoluogo leccese, anche una persona legata alla Sacra CoronaUnita. Tutti devono rispondere di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti e concorso in rapina a mano armata.

Nel corso dell’indagine, protratta per un anno, sono stati sequestrati complessivamenteun chilogrammo di hashish e oltre 250 grammi di cocaina. Altre 12 persone sono state denunciate a piede libero. Nell’inchiesta figurava anche il pregiudicato leccese Antonio Giannone, detto ‘Palla’, rimasto tuttavia vittima di un agguato mortale il 6 aprile 2009.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico