Aversa

Forum Giovani, i finiani: “Galluccio dovra’ rispondere delle sue negligenze”

Giuseppe LucarielloAVERSA. “Abbiamo reso note a tutti le irregolarità dello statuto del Forum dei Giovani. Ora che i cittadini di Aversa sono al corrente dei fatti occorre prendere i dovuti provvedimenti”.

Lo afferma Giuseppe Lucariello, presidente cittadino di Generazione Giovani, movimento giovanile di Futuro e Libertà per l’Italia. “Siamo stati avvisati per vie traverse di un possibile rinvio a tempo indeterminato delle elezioni del Forum dei Giovani previste per sabato 11 settembre. Ciò dimostra che avevamo ragione. Tutto ciò a causa della negligenza del consigliere comunale delegato per le politiche giovanili, Michele Galluccio, il quale, resosi conto delle insormontabili illiceità che presenta lo Statuto del Forum dei Giovani di Aversa rispetto al decreto dirigenziale 67/2008, ha pensato bene di trovare un accordo con l’opposizione che si è svegliata solo cinque giorni fa. Se avesse avuto il buon senso di prendere almeno in considerazione le nostre rimostranze dello scorso giugno – continua Lucariello – oggi avremmo potuto affrontare le elezioni per il Forum con uno Statuto conforme e lecito senza dover ricorrere ad accordi di basso profilo che non fanno altro che far decadere ulteriormente la politica aversana, ai danni dei cittadini di Aversa ed in questo caso soprattutto dei giovani, classe dirigente del futuro. Ci chiediamo a questo punto perché il consigliere Galluccio abbia agito in tal modo e perchè resti ancora al suo posto nonostante la acclarata negligenza. Perchè, se tutto era ed è in regola, convoca una riunione con i responsabili a meno di 48 ore dalle elezioni? Perchè lo fa solo dopo le critiche mosse avverso il suo operato se tutto era ed è computabile con legge e regolamenti? Nella riunione alla quale parteciperemo faremo le nostre proposte per dare ai giovani aversani, e non ai non aversani, l’opportunità di utilizzare un importante strumento qual è il forum. Il consigliere Galluccio – conclude Lucariello – dovrà rispondere però del suo operato politico e ne risponderà in consiglio comunale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico