Sessa Aurunca - Cellole

“South Beat Festival” il 18 agosto a Cascano

South Beat FestivalSESSA AURUNCA. E’ iniziato il countdown per l’edizione 2010 del “South Beat Festival” che si terrà, con ingresso gratuito, il 18 agosto a Cascano di Sessa Aurunca, nel suggestivo scenario della Villa Comunale “Gen. Martino”.

C’è già molta attesa per l’esibizione dei gruppi già annunciati che calcheranno il palco del festival: le tre band sono pronte per animare la serata al ritmo di electro-pop, rock, dance, british pop, originalità e freschezza, il tutto a partire dalle ore 21.

Aprirà i concerti la band napoletana dei Pipers, selezionata come vincitrice tra i 106 gruppi iscritti al contest “Band On Stage”, dedicato a tutte le formazioni musicali emergenti della Campania. Seguiranno i Thank You For The Drum Machine, progetto aretino approdato nel 2008 alle finali toscane di “Italia Wave” e poi sui palchi di ”Heineken Jammin’ Festival” e “Cmj Music & Film Marathon” di New York.

Sarà poi il turno degli Atari, la più interessante band in circolazione nella scena indipendente napoletana, e non solo, che dopo la partecipazione all’ultima edizione del “Neapolis Festival” faranno ballare il pubblico del “South Beat” con le loro melodie irresistibili.

Ma il “South Beat” non è solo musica, infatti, a partire dalle 17, prenderanno vita le sezioni dedicate al sociale e all’arte. Si inizierà con un dibattito su ambiente e salute, un’occasione per affrontare tutte le problematiche legate all’inquinamento e a tutti gli altri disagi ambientali che colpiscono il territorio campano e delle conseguenze che questi hanno sulla salute dei cittadini e sull’incremento del tasso di incidenza dei tumori. Saranno presenti Carmine Venasco di Legambiente, ildottor Michele Giordano dell’Ant (Associazione Nazionale Tumori), Giovanni Mallozzi del Comitato Antinucleare Garigliano e altri ospiti in via di conferma. E sarà all’Ant, che si occupa di ricerca, assistenza e prevenzione in ambito oncologico, che verrà devoluto il ricavato dalla vendita di cibi e bevande che saranno disponibili agli stand gastronomici a partire dalle 19.

Spazio poi al teatro con la performance “A cuore in mano” a cura di Pasquale Passaretti e, prima dell’inizio dei concerti, ad una piacevole anteprima musicale con l’Aurunca Folk Band di Sessa Aurunca e la loro musica popolare, per offrire al pubblico un affascinante ritorno alle tradizioni.

E per chi avesse ancora voglia di divertirsi, al termine dei concerti a partire dalle ore 1, il “South Beat” si sposterà al “Black & White Play Casinò” (Via Appia – Croce di Casale, Carinola) per l’After Party con Dj Paffo from Thank You For The Drum Machine.

www.southbeat.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico