Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, in carcere estorsore dei Belforte

Paolo Di FucciaCAPODRISE. I carabinieri della stazione di Marcianise hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla procura della repubblica di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti del 39enne Paolo Di Fuccia, di Capodrise.

Deve espiare cinque anni di reclusione poiché condannato definitivamente per un’estorsione aggravata dal metodo mafioso, commessa a Caserta nel febbraio 2000 al fine di agevolare il clan Belforte di Marcianise. E’ stato associato alla casa circondariale sammaritana.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico