Home

Doping, avviso di garanzia per il ciclista Petacchi

Alessandro Petacchi Alessandro Petacchi ha ricevuto un avviso di garanzia per “utilizzo di sostanze e pratiche vietate”. Lo riporta la Gazzetta dello Sport.

Il velocista, attualmente maglia verde del Tour, leader della classifica a punti e vincitore di due tappe, è accusato di aver assunto albumina umana e Pfc (perfluorocarburo), un dopante del sangue che ha attualmente sostituito l’emoglobina sintetica. Petacchi è quindi coinvolto nell’inchiesta padovana condotta dal pm Benedetto Roberti con la Guardia di finanza e i Nas di Firenze.

Lo spezzino era già stato trovato positivo al salbutamolo nel 2007, ma sostenne che era una sostanza contenuta in un antiasmatico. Il Tas di Losanna lo condannò però a un anno di squalifica. Il Pfc aumenta il trasporto di ossigeno nel sangue, senza andare però a intaccare il valore dell’ematocrito. Per evitare il rischio di embolie, l’albumina viene assunta per rendere il sangue meno denso.

Petacchi, comunque,ha preso regolarmente il via della 16/a tappa del Tour de France.Tramite il suo legale, si dicecerto di poter fornire tutti gli elementi a dimostrazione della sua totale estraneità alla vicenda e sottolinea che l’invito a comparire è a Tour concluso e su vicende “relative al passato e in nessun modo pertinenti alla stagione in corso”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico