Caserta

Confesercenti, presentato il progetto “Hello Caserta”

Maurizio PolliniCASERTA. Presentato presso la sede Provinciale della Confesercenti di Caserta, il servizio turistico “Hello Caserta”.

Erano presenti Maurizio Pollini, presidente provinciale della Confesercenti Caserta, Gennaro Ricciardi, coordinatore provinciale della Confesercenti Caserta, Pasquale Giglio, direttore regionale della Confesercenti Campania, e Tommaso De Simone, presidente della Camera di Commercio di Caserta. Il progetto è realizzato grazie al contributo della Camera di Commercio di Caserta. Hello Caserta è attivo, dallo scorso 1 luglio, dalle ore 9 alle ore 17 dal lunedì al venerdì ed il sabato dalle ore 9 alle ore 12. Gli utenti chiamando al numero 800 636 692 possono ricevere informazioni di natura turistica relativamente al territorio di Terra di Lavoro (orari di apertura e chiusura musei e monumenti – eventi – manifestazioni – concerti luoghi da visitare). Lo sportello di Hello Caserta è ubicato presso la sede provinciale della Confesercenti di Caserta. Il progetto ha preso il via il 1 luglio e terminerà il 31 dicembre.

“Con questo progetto entriamo nel concreto e promuoviamo le eccellenze del nostro territorio – ha sottolineato Pollini nell’aprire i lavori della conferenza – Hello Caserta è un servizio in grado di offrire informazioni gratuite attraverso la chiamata al numero verde 800.636692, l’operatore può offrire notizie sugli eventi in programma nella nostra provincia, sugli orari dei monumenti e sui luoghi dove è possibile degustare i prodotti tipici della nostra terra, invidiati e desiderati in tutto il mondo. E’ tempo di dare vita ad un nuovo ciclo – ha aggiunto Pollini – Terra di Lavoro va promossa per le proprie eccellenze, il turismo è una fonte di ricchezza che non dobbiamo sottovalutare, Confesercenti vuole contribuire alla promozione del territorio”.

“In questa fase iniziale del progetto – ha riferito Gennaro Ricciardi – coordinatore Provinciale della Confesercenti – il personale incaricato si è preoccupato di contattare enti, istituzioni, Ept e le varie proloco della provincia per realizzare una rete di informazioni. Lo sportello di Hello Caserta sarà attivo tutto il mese di agosto (ad esclusione di giorno 15) anche il sabato. Il personale incaricato è in grado di fornire informazioni anche in lingua inglese. Nelle prossime settimane le sportelliste saranno in grado di fornire anche informazioni sugli esercizi commerciali che resteranno aperti nel mese di agosto”.

“Ringraziamo la Camera di Commercio di Caserta per l’attenzione posta a questa iniziativa – ha commentato Pasquale Giglio, Direttore Regionale della Confesercenti – Hello Caserta è alla sua seconda edizione. La Confesercenti dopo la prima positiva esperienza degli anni scorsi, nel corso della quale lo sportello è stato presente alle più importanti fiere del turismo, tra cui la Bit di Milano, ripropone la formula dello sportello per dare informazioni ai turisti e per essere da sussidio a chi promuove l’incoming. Confesercenti con il suo supporto fornirà le informazioni più disparate dando spazio anche ai tradizionali appuntamenti delle state nei vari borghi di terra di lavoro, tra cui sagre e fiere varie, speriamo di poter contribuire all’aumento del flusso turistico nel nostro territorio”.

“Grazie alla Confesercenti per aver dato vita a questo progetto – ha detto Tommaso De Simone, presidente dell’ente camerale – la Camera crede fortemente in questo tipo di esperienze che valorizzano la nostra terra, le nostre imprese ed i nostri prodotti. Terra di Lavoro è terra di cultura, di arte, di turismo, di enogastronomia. Di sicuro questo sportello contattabile attraverso una chiamata gratuita sarà in grado di offrire le notizie richieste dall’utente. In questi mesi come Camera di Commercio – ha riferito De Simone nella conclusioni – crediamo di aver dato vita a tante iniziative di rilievo tra le quali quelle del Camper della Legalità e degli Sportelli Antiusura e crediamo di poter continuare su questa scia per offrire al territorio momenti di riflessione e di rilancio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico